ALIASING

 

Gli algoritmi di conversione analogico-digitale considerano tutti i segnali in ingresso, quindi anche le frequenze superiori a quella limite, pari alla metà della frequenza di campionamento. Questo fatto comporta la generazione di distorsioni e di suoni spuri al momento del ritorno alla modalità analogica, dato che i bit corrispondenti alle note oltre la frequenza limite sono convertiti in suoni al di sotto di quest'ultima. Questo fenomeno è dovuto all'insufficiente campionamento di queste frequenze ed è chiamato in inglese con il termine di aliasing.

 

Per evitare che nel circuito di conversione da analogico a digitale entrino frequenze superiori alla metà di quella di campionamento, è necessario trattare il segnale in ingresso con un filtro antialias passa basso; in maniera simile, per passare da digitale ad analogico, si impiega un filtro passa basso di ricostruzione, che elimina le frequenze superiori a quelle di Nyquist dovute agli errori di quantizzazione.

 

L'adozione di questi filtri richiede particolare attenzione perché il loro impiego può causare distorsioni tali da compromettere in modo decisivo l'integrità del segnale in ingresso. Per ovviare a questi possibili problemi è prassi comune spostare il più possibile verso l'alto la frequenza di campionamento, in modo da poter usare filtri più rispettosi dell'integrità dei segnali in ingresso. Così facendo, le distorsioni risiedono nelle zone a maggior frequenza, oltre la soglia di udibilità umana, e non alterano i suoni che noi interpretiamo come musica.

 

Proprio per risolvere questi problemi di distorsione e, quindi, per ottenere sonorità più naturali, oggi si usano frequenze di campionamento altissime e i flussi digitali così ottenuti sono in seguito decimati per ricondurli entro i parametri standard dell'audio digitale memorizzabile su CD. In alternativa i dati numerici vengono direttamente registrati su DVD Audio oppure su SACD (Super Audio CD), che garantiscono una capienza e quindi una fedeltà sonora nettamente maggiori, e in questi casi si usano filtri passa basso estremamente semplici.