-Yusuke
-Kuwabara
-Hiei
-Kurama
-Genkai
-Koenma
-Ragazze
-Puu
-Personaggi Minori
-Goki
-Rando
-Quattro Santi
 Mostruosi

-Torneo Tenebre
-Sensui e Co
-Makai
-Inizio
-Detective
-Quattro santi
  Mostruosi
-Villa Tarukane
-Torneo Delle Tenebre
-Sensui e Co.
-Makai
-Giochi
-Skin WinAmp
-Video
-Musiche
-Icone

STORIA

Siccome al torneo bisogna partecipare in squadre, il Team Urameshi sarà composto da Yusuke, Kuwabara, Hiei, Kurama e da un lottatore a loro scelta.Passano due mesi e il torneo inizia, dopo aver passato le eliminatorie,  i nostri ragazzi si scontrano con il Team Rokoyukay per accedere alle finali. I contendenti si sfideranno uno contro uno e il primo incontro è disputato tra Kuwabara e Rinku. Dopo un'iniziale vantaggio di quest'ultimo, Kuwabara lo trafigge grazie alla sua spada. Purtroppo però anche lui era stato colpito dagli Yo-Yo di Rinku (la sua arma segreta) e tutti e due finiscono fuori dal ring. Inizia il conteggio...

VOLUME 7

Tra i due contendenti, solo Rinku riesce a raggiungere la pedana e vince l'incontro.Il secondo scontro vede Kurama contro Roto; quest'ultimo tiene in pugno Kurama grazie al fatto di avere sua madre come ostaggio. Per sconfiggerlo Kurama gli inietta la pianta Shimaneki nel suo corpo e lo uccide. Stessa sorte spetta a Zero che viene letteralmente fatto diventare cenere da Hiei grazie ad un colpo del suo potentissimo Ensatsu Kokuryuha. Il quarto incontro si disputa tra Yusuke e Chu, il guerriero ubriaco. I due contendenti sono alla pari e anche i loro colpi lo sono perciò, dopo aver finito le energie, decidono di affidare l'esito dello scontro con il Knife Edge Death Match, in poche parole, si pianta per terra due coltelli e ci si posizione davanti la caviglia del piede destro. A questo punto si inizia a combattere e perde chi passa la linea immaginaria dietro il coltello. Anche qui Yusuke e Chu sono alla pari fino a quando non si tirano una testata tutti e due: fortunatamente Yusuke ha la testa più dura e vince: il Team Urameschi  passa ai quarti di finale. Passano due-tre giorni nei quali Hiei e Yusuke si rendono conto di non poter più usare rispettivamente il Braccio destro e il Reigan a causa della battaglie fatte. Ora hanno inizio i quarti di finale e il Team Urameschi affronta il Team Dr. Ichigaki. Sul ring si presentano solo tre avversari per squadra che decidono di affrontarsi 3 contro3. Il punto di forza del Team avversario è che i suoi combattenti sono esseri umani controllati da un dispositivo innestato sul loro corpo. Lo scontro è violento e a favore di quest'ultimi.

VOLUME 8

Lo scontro con il Team Dr. Ichigaki continua e per cercare di "svegliare" i tre umani, Kuwabara viene messo fuori gioco. Però non tutto è stato vano:i tre ragazzi ora combattono all'in terno della loro anima, contro i soketsuryu. Yusuke, vedendoli scoppia di rabbia, aumentato la sua forza: ora è in grado di batterli, ma non si salvarli e per questo ci pensa il guerriero mascherato utilizzando il Reiko Hadoken.: distrugge i soketsuryu e purifica i loro cuori. Il team Dr. Ichigaki è sconfitto e Yu. e Co. passano ai quarti di finale.

Ma di tempo per festeggiare ne rimane poco: l'organizzazione del torneo ( per farli perdere) li fanno subito combattere contro il Team Mashotsukai per approdare alle semifinali e, come se non bastasse, l'organizzazione ferma Hiei e il guerriero mascherato per questa battaglia, con la scusa di un controllo medico. Ora a vedersela con il, team Mashotsukai saranno solo Yusuke e Kurama. Inizia quest'ultimo che nel primo incontro trova Gama e vince anche se, a costo della vita, Gama ne imprigiona la forza malefica.Ora deve vedersela contro Touya, il domatore dei ghiacci eterni, il quale riesce ad indebolirlo sempre più, ma viene anche lui sconfitto. Per il Team Mashotsukai sale sul ring Bakuken che, anche se Kurama non è più in grado nemmeno di camminare, lo tratta come un punch-ball se non che Risho, il capitano, gli ordina di finire l'incontro e  getta Kurama fuori dal Ring, dove sale Yusuke che lo prende a pugni fino ad ammazzarlo. Ora a scontrarsi saranno Yusuke e Jin, il domatore del vento, ovvero è capace di controllarlo per potersi muovere più velocemente, per volare, per difendersi e sopratutto per attaccare; la battaglia è lunga ed estenuante fino a quando Jin attacca Yu con due Shura Senpuken (dei tornado che si formano sui bracci): Yusuke lo contrattacca fermando e respingendo il primo colpo con una mano e, con la stessa mano, blocca il secondo colpo a questo punto lancia un potentissimo Shot Gun in piena pancia a Jin che vola negli spalti. Inizia il conteggio....

VOLUME 9

Il conteggio finisce e Jin viene dichiarato sconfitto. A questo punto sale sul ring Risho e, per assicurarsi la vittoria, suggerisce ad un0organizzatore un modo per mettere fuori gioco Urameshi. L'inganno viene subito usato: durante lo scontro con Jin, Yusuke era caduto dal ring e, secondo l'organizzazione, l'arbitro non aveva cominciato subito il conteggio perciò Yusuke era stato più di dieci secondi fuori dal ring. Escluso Yusuke, del Team Urameshi non rimarrebbe nessun giocatore e la vittoria sarebbe andata al team Mashotsukai se non che Kuwabara si risveglia dalle botte prese da En, Ryo e Kai nello scorso combattimento. Lo scontro tra Risho e Kuwabara sembra a favore del primo fino a quando Kuwabara intravede tra il pubblico Yukina. L'amore verso quest'ultima, risveglia in lui una potenza nascosta che sconfigge Risho in un colpo. Il Team Urameshi passa alle semifinali. I nostri cinque eroi decidono di andare a vedere gli scontri dei loro prossimi avversari se non che trovano il Team Toguro. I due Team si guardano sfidandosi. Vista l'enorme potenza nascosta di Toguro, il guerriero  mascherato prende Yusuke e gli rivela chi è : la vecchia maestra Genkai e sottopone Yusuke ad una dura prova: gli passa tutto il suo potere poiché ella è vecchia e non potrebbe resistere ad altri combattimenti contro mostro del calibro di Toguro. Intanto hanno Inizio le semifinali nel nuovo stadio contro il team Ura-Otogi. La prima gara vede Hiei contro Makintaro e  quest'ultimo viene ucciso in un batter d'occhio. La seconda gara vede ancora Hiei contro Kuro Momotaro il quale è in gradi di trasformarsi aumentando sempre di più la sua velocità e l'offensiva. Alla terza e ultima trasformazione viene comunque "tagliato"in due da Hiei grazie ad una spada fatta di fuoco con  il Jaoh Ensatsu Ken. La terza gara vede Kurama contro Ura-Urashima il quale lo rinchiude in un Kekkai done apre il giaku tamatebako il quale ringiovanisce chi si trova all'interno del Kekkai (tranne Ura-Urashima naturalmente). Ma Urashime commette un grave errore: ringiovanendo Kurama lo fà ritornara al suo aspetto di spettro volpe, di Yoko. Urashima capisce così di trovarsi di fronte al terribile demone Kurama e di trovarsi in un mare di guai.......

VOLUME 10

Dopo la trasformazione di Kurama in uno Yoko, Ura-Urashima è terrorizzato: non riesce neanche a muoversi e questo fa irritare Shishiwakamaru che rompe il Kekkai e lo uccide.

Nel quarto incontro si sfidano Shishiwakamaru e Kuwabara: quest'ultimo sparisce nel nulla e ricompare nel vecchio ring dei quarti di finale. A prendere il suo posto è Genkai la quale, dopo aver passato il suo potere a Yusuke (che sta ancora dormendo), è molto debole rispetto al solito ma è capace comunque di battere l'avversario assorbendo la sua energia per poi rimandargliela contro. Per il Team Ura-Otogi è rimasto solo Onji, che combatterà contro Genkai. Durante il combattimento, si scopre che il team Ura-otogi è stato formato da lui e che, sempre lui, dava ai suoi compagni gli oggetti tenebrosi con cui combattevano.Comunque Onji non è molto forte e viene "massacrato di pugni"da Genkai. Il Team Urameshi accede alla finale del torneo.

L'altra semifinale si disputa tra il Team Go Ranger e il Team Toguro e finisce con una schiacciante vittoria di quest'ultimo.Però nello scontro non era presente i fratello minore dei Toguro che era andato in un bosco per incontrarsi con Genkai. Così si scopre che 50 anni fà Toguro era un uomo e che aveva vinto il torneo insieme a Genkai, la sua migliore amica. Ora è tutto cambiato, tutti e due odiano l'altro, tutti e due vorrebbero uccidere l'antico compagno. Genkai odia Toguro perché ha venduto l'anima per rimanere forte nel tempo, per non invecchiare; mentre Toguro odia Genkai perché è invecchiata. Lo scontro fra i due è inevitabile. Toguro (al 45% della sua forza) riesce solo a ferire leggermente Genkai la quale risponde lanciandogli un reigan che gli sfonda un braccio. Toguro innalza la sua forza all'80 % e per Genkai è finita, prende in pieno un potentissimo colpo di Toguro e cade a terra. A risollevarla sarà Yusuke (che appena sentita l'enorme potenza di Toguro si sveglia e core verso quel luogo), ma è tutto inutile, Genkai muore!!!!!(un minuto di silenzio). Reso furioso dalla morte di Genkai Yusuke si scaglia contro Toguro e gli molla un pugno che quest'ultimo fa fatica a respingere. Lo scontro tra i due continuerà nella finale.....

VOLUME 11

Tutti i membri del team Urameshi si allenano prima della finale. Mentre Kurama e Kuwabara si parlano, li va a trovare Suzuki, del team Ura-Otogi e gli consegna il Frutto del Passato ( a Kurama) e la Spada della Prova (a Kuwabara). Poi il tempo passa...e per i nostri eroi inizia la finale. Per il regolamento però i team devono avere cinque componenti:  per il team Toguro entra in campo il sign. Sakyo mentre per i Team Urameschi Koenma. Il primo scontro è tra Kurama e Karasu. All'inizio Karasu è in vantaggio fino a quando Kurama assume l'aspetto di Yoko grazie al Frutto del Passato. Ora sembra superiore a Karasu e riesce a intrappolarlo tra le fauci di una pianta del mondo degli spettri.Purtroppo non è finita: Karasu si libera e , senza maschera, aumenta la sua forza e poiché è il dominatore della polvere da sparo, crea bombe con cui attacca Kurama. Ritornato alla sua forma umana, Kurama sembra sconfitto se non che riesce ad invocare una pianta vampiro dal mondo degli spettri, la quale si conficca nel cuore a Karasu, che muore;

lo scontro però va al Team Toguro in quanto Karasu aveva trattenuto e terra Kurama per più di dieci secondi e, tra le urla del pubblico, il conteggio non s'era sentito. Il secondo scontro è tra Hiei e Bui: quest'ultimo riesce a respingere  il potentissimo Kokuryuha di Hiei che viene divorato dal Drago Nero. 

Purtroppo per Bui però Hiei riesce ad assorbirer l'energia del Kokuryuha e a controllarla. Di fronte a tale potenza, Bui perde l'incontro. Ora è il turno di Kuwabara che affronta il maggiore dei fratelli Toguro con la Spada della Prova: ma riesce solo a ferire un fantoccio creato da Toguro e sua somiglianza.

Quest'ultimo scherme Kuwabara in quanto siccome è debole, l'anima di  Genkai non riuscirà a riposare in pace e spiega a Kuwabara che Genkai è morta per causa di suo fratello. Così facendo però risveglia l'ira in Kuwabara che l'attacca....

VOLUME 12

Kuwabara attacca Toguro, lanciandogli la sua energia spirituale a forma di coltelli che tagliano in varie parti il corpo di Toguro. Quest'ultime però si riuniscono e Toguro riesce a scaraventare per terra Kuwabara e a trattenerlo per terra trafiggendolo con degli artigli. Ora Toguro si appresta a tagliare la testa a Kuwabara se non che quest'ultimo fa andare la sua spada sotto terra a colpisce Toguro alle spalle, poi con l'oggetto di Suzuki forma una spada circolare e con questa distrugge interamente Toguro. Due a uno per il Team Urameshi!!! Ora è il turno della finalissima tra Yusuke e il minore dei fratelli Toguro. Prima di iniziare, l'organizzazione decide che chi vincerà questo scontro vincerà il torneo e il caposquadra della squadra avversaria morirà (per il Team Urameshi Koenma). Toguro inizia all'80% e sembra più forte di Yusuke ma quest'ultimo aveva la forza trattenuta da delle manette che gli aveva dato Genkai. Tolte queste manette, Yusuke supera la potenza di Toguro e lo massacra di colpi. L'ora del 100% è arrivata: Toguro si trasforma nella sua massima potenza: per Yusuke non è una bella notizia difatti Toguro ora è molto più potente di lui. Toguro vedendo che Yusuke non è in grado di competere con lui decide allora di far tirar fuori a Yusuke la sua vera potenza. Dopo aver scoperto che per far ciò deve farlo arrabbiare lo provoca ma non ottiene i risultati che pensava. Succede poi un colpo di scena: Puu va a parlare con i due avversari e si scopre che quest'ultimo è Genkai, lei spiega a Toguro che l'unico modo per svegliare Yusuke è quello di uccidere tutti i componenti della sua squadra!!! Toguro allora attacca Kuwabara e lo colpisce al cuore, uccidendolo e finalmente ottiene il suo scopo: Yusuke prova un profondo sentimento di vergogna poiché non è riuscito a salvare un suo amico e rivela tutta la sua forza. Tira a Toguro un potentissimo pugno scaraventandolo a terra e poi gli spara un potentissimo reigan schivandolo apposta: ora gli rimane un solo colpo, quello decisivo....

VOLUME 13

Il torneo delle Tenebre è al suo culmine: lo scontro finale inizia: Yusuke concentra tutta la sua energia in un potentissimo Reigan e lo lancia verso Toguro. Quest'ultimo lo blocca con una mano, ma quando capisce di non farcela, impiega anche l'altro braccio bloccando il Reigan e con un ultimo sforzo lo distrugge.Questo sforzo è però così grande da fargli usare più del limite della sua forza e ciò lo porta alla morte. Il Team Urameshi ha vinto il Torneo delle Tenebre e di li a poco arriva un'altra bella notizia: Kuwabara aveva fatto finta di morire (per far si che Yusuke tirasse fuori tutta la sua potenza) ed invece era vivo e vegeto. Tutti felici tornano a casa e a scuola. [Potente sto' Reigan eh?]

<< Precedente   Successivo >>

Yusuke-
Kuwabara-
Hiei-
Kurama-
Koenma + Ragazze-
Coppie-
Gruppi-
Torneo tenebre-
Sensui e Co.-
Makai-
Caricature-
Gif-
Copertine-
WallPaper-
Luoghi-
Curiosità-
Il Manga-
Attacchi-
Livelli potenza-
Cartoni-
Film-
Autore-
Quiz-
Puzzle-
GuestBook-
Forum-
Sondaggio-
Link YYH-
Link-
Chat-