Project IGI: Covert Strike - Soluzione 
 
Questa soluzione è più che altro una guida strategica per dare al giocatore una strategia da adottare. Non è detto che questa guida possa cambiarvi la vita e farvi passare delle missioni impossibili, ma sarà probabilmente un aiuto. 
 
 
ATTENZIONE: LE MISSIONI SONO STATE COMPLETATE IN MODALITA' FACILE, PER CUI, NON E' DETTO CHE IL NUMERO DEI NEMICI SIA LO STESSO CHE DOVRETE AFFRONTARE VOI 
 
Consigli generali 
 
Prima di cominciare con la guida vera e propria, vediamo alcuni comportamenti e alcune norme necessarie per la riuscita delle missioni: 
 
1) Usare armi silenziate quando è possibile, i nemici si potrebbero insospettire altrimenti. 
 
2) Evitare di far scattare l'allarme. Se scattasse, potrebbe essere un vero disastro! Ci troveremo di fronte a decine di nemici in più, stato di massima allerta (un movimento, un rumore, seppur minimo, insospettirebbe le guardie, cosa che se non sarebbe successa se se non fosse scattato l'allarme). Va detto, però, che a volte sarà utile far scattare l'allarme per stanare i nemici 
 
3) Trovare posti riparati nel caso dovesse suonare l'allarme. Aspettare che le pattuglie abbiano finito di "girellare" per la base e poi, da un posto sicuro, eliminarle tutte. 
 
4) Usare la mappa satellitare per studiare i movimenti del nemico. Per esempio, se dovete entrare in un edificio sorvegliato da 3 uomini (o anche più) che gli girano intorno, aspettare che essi vadano dalla parte opposta all'entrata e, correndo, entrare nella nostra meta 
 
5) Stiamo nascosti. Osserviamo il nostro "stealthometro" per vedere quanto siamo nascosti. Stare sdraiati all'ombra potrebbe salvarci la vita anche contro decine di nemici. 
 
6) Sparare alle telecamere appena le incontriamo per evitare di far scattare l'allarme (a meno che questo non sia il nostro intento). 
 
 
 
Missione 1 
 
Pronti? Via! Eccoci alla prima missione. Per prima cosa, dirigetevi verso il boschetto e scassinate la porta. Entrate nell'edificio ed uccidete i nemici (3 in modalità facile), poi, uscite e camminate dietro i bariloni. Dopo averne passati due, avrete alla vostra destra un varco per entrare nel complesso nemico. Ora, avrete 2 possibilità. Se avete una buona mira e, soprattutto, una grande velocità, andate al punto 1. Se invece siete molto bravi a nascondervi, andate al punto 2. 
 
1)Osservate la mappa. Dirigetevi verso la casetta contrassegnata dal numero 1. Andate vicino alla porta. Ora sarete coperti da 2 muri. Se guardate bene oltre di essi, noterete 2 nemici, un pulsante d'allarme e una telecamera sorvegliare il ponte. I nemici non suoneranno subito l'allarme, prima si guarderanno intorno per un po' di secondi (e la telecamera, finchè non vedrà i nemici a terra, non farà scattare l'allarme), per cui, con la G17-SD uccideteli in fretta con 2 colpi alla testa, poi sparate alla telecamera. Se scatterà l'allarme, finite di uccidere i 2, poi guardate la porta vicino a voi: usciranno circa 4-5 nemici che dovrete uccidere. A questo punto, andate avanti ed uccidete gli altri sul ponte. Attraversatelo e salite.  
 
 
2)Andate verso la fabbrica vicino al punto 1 ed entrate. Salite le scale, poi le altre e saltate sul nastro trasportatore. Arriverete in un altra fabbrica. Scendete (Attenzione ai nemici) ed uscite. Salite sulla montagna 
 
E ora, qualunque scelta avete fatto, proseguite così. 
 
Guardate la mappa e osservate i movimenti dei pattugliatori. Senza sparargli, quindi, oltrepassateli ed entrate nel garage, contrassegnato dal numero 3 sulla mappa. Uccidete SENZA FAR RUMORE i 2 nemici, scassinate la porticina a sinistra, premete il pulsante, poi gli altri 2 fuori dalla stanzetta in cui siete entrati e salite sull'elevatore. Scendete (Sempre coi 2 pulsanti) e avrete completato la missione! 
 
CONSIGLIO: Prima di finire la missione, prendete le armi migliori che trovate, visto che poi saranno le stesse della prossima. 
 
 
 
Missione 2 
 
In questa missione non avrete la mappa satellitare (siete in una miniera) e le stanze brulicheranno di nemici. Per cui, vi consiglio un approccio da sparatutto anzichè stealth. Detto questo, passiamo alla soluzione. Prendete il vostro AK47, mac17 o qualunque altra mitragliatrice (che dovreste aver preso nella missione precedente) ed uscite subito allo scoperto uccidendo i nemici. Scassinate la porticina ed entrate in quella specie di condotto dell'aria, percorretelo tutto e fermatevi. Siete davanti ad una zona con una ventina di nemici (in modalità facile). Rimanendo nel condotto, uccideteli tutti. Usate questa tattica: scegliete il nemico, prendete un arma e sparate fino ad ucciderlo, tornate poi all'interno del condotto e aspettate che i nemici si "plachino". Una volta ripulita la zona, salite le scale, usate il computer e scendete, Andate verso la porta e premete il pulsante, poi salite sul treno e fate altrettanto. Sdraiatevi e preaparate il vostro AK47 o mac (o qualsiasi altra mitragliatrice), infatti, avrete, vicino a voi, un treno con alcuni nemici (3 in modalità facile) che faranno di tutto per uccidervi. Dopo un po', i treni si fermeranno. Scendete, uccidete i nemici rimanenti e dirigetevi verso la piccola base, aprite la porta ed avrete completato anche questa missione. 
 
CONSIGLIO: Anche questa volta, prima di finire la missione, prendete le armi migliori che trovate, visto che poi saranno le stesse della prossima. 
 
 
Missione 3 
 
Salite la montagna e arrivate fino al boschetto. Sdraiatevi ed aspettate che i pattugliatori se ne vadano, dopodichè, uccidete i 2 nemici e completate il primo obiettivo. Prendete il PSG1 e salite sull'altura opposta alla casa. Da qui, stando sdraiati, uccidete tutti i nemici che potete e il resto finiteli con la pistola silenziata. Proseguite, ad un certo punto vedrete 2 nemici al di là di un piccolo rialzo del terreno. Cominciate a strisciare e, al momento giusto, tirate una granata ed uccidete i malcapitati. Andate verso il boschetto ed uccidete i 2 nemici pattugliatori... se scatterà l'allarme, non vi preoccupate! Andate verso la casa dietro di voi e cercate un riparo. Se vi avanzano dei colpi di PSG 1, usateli contro i nemici che vi verranno addosso, altrimenti cecchinateli con l'AK 47. Quando l'area sarà pulita (controllate la mappa), andate verso l'obiettivo 2 e, passando dall'esterno, distruggete la telecamera ed entrate nella casa. Andate di sopra, manomettete il computer, aprite la cassaforte, recuperate i documenti e, strisciando, andate verso il laboratorio. Uccidete tutti e recuperate i progetti. Poi, uscite, andate verso il pallone, azionatelo e godetevi il filmato finale 
 
 
Missione 4 
 
Visto che questa missione è a tempo, dovrete essere molto veloci. Andate verso il ponte. A sinistra ci sono alcuni nemici, uccideteli tutti, completate l'obiettivo 2 e prendete posto nella postazione della mitragliatrice fissa. Uccidete i 2 nemici col Dragunov e i loro "amichetti" dall'altra parte del ponte. Recuperate i Dragunov e andate nel posto in cui avete cominciato la missione. Con i vostri 20 colpi, uccidete tutti i nemici che potete ed entrate nel complesso. Completate l'obiettivo numero 1 e andate verso il ponte. A fianco di questo, ci sono 2 mini-ponti laterali, oguno dei quali ha 2 colonne portanti. Piazzate lì il C4. Scappate via verso il punto in cui avete cominciato la missione entro 20 secondi.  
MISSION COMPLETE!!! 
Missione 5 
 
In questa missione non ci sono particolari cose da fare. Dovrete semplicemente uccidere tutti, considerando 2 cose: 1) Non andare verso la mitragliatrice fissa, il tank vi distruggerà. 2) Quando completerete il 2o obiettivo, vi arriveranno addosso decine di nemici in più! 
Per il resto, usate il Dragunov e la pisola silenziata, visto che vi permettono di sparare senza farvi vedere. 
 
Missione 6 
 
Questa missione è abbastanza difficile, per cui dovrete essere molto attenti. Per prima cosa, recuperate il Dragunov dall'uomo sopra la montagna ed usatelo per uccidere 10 nemici (10 colpi DEVONO essere per 10 nemici, altrimenti siete messi male!), dopodichè, recuperate l'altro Dragunov dal nemico vicino alla porta e, con 10 colpi, uccidete altri 10 nemici. A questo punto, entrate nel complesso, poi nel palazzo, scendete le scale, aprite la cassaforte e recuperate i documenti, Quindi, salite al piano superiore e manomettete il computer, dopodichè, uscite e, passando per la passerella, completate l'obiettivo 3, pigiando il pulsante nella casupola. Scendete ed uscite. Ora dipende dal numero di nemici che rimangono sul campo. Se non ce ne sono più entrate nella fabbrica, altrimenti, andate nell'altra passerella e recuperate i Dragunov con i quali uccidere gli ultimi nemici. Entrate nella fabbrica, manomettete il computer, fate "le vostre cosine" (ci siamo intesi, no?) e procedete al punto di recupero. Godetevi il filmato e, soprattutto, il GRANDISSIMO colpo di scena, infatti..........   
 
Missione 6 
 
Non preoccupatevi dei molti nemici, ma piuttosto dedicate  del tempo ai movimenti dei tank, Nel momento buono, superate la strada e, stando accovacciati, avvicinatevi al nemico. Uccidetelo e recuperate il Dragunov, con il quale dovrete uccidere i 2 nemici (obiettivo 1) e quelli che arriveranno. Quando la situazione sarà tranquilla, completate l'obiettivo 2 e salvate la partita. Se guardate la mappa, potete vedere dei nemici che vanno per tutta la mappa. Voi dovete andare semplicemente in uno di quei cespugli giganti (rimanendo tutti d'un pezzo) e mettervi poi sdraiati. Cercate un cespuglio dal quale potete uccidere i nemici, visto che le foglie vi copriranno ed è IMPOSSIBILE che vi vedano, a meno che voi non usciate fuori. Una volta uccisi tutti, salvate la partita. Andate a sinistra, vicino all'altro tank, poi dirigetevi verso verso il campo minato strisciando in mezzo ai cespugli. Una volta entrati nell'area a rischio mine, state molto attenti, visto che dovrete rimanere all'interno dei 2 fili che delimitano la parte minata e la parte pulita. Andate avanti fino a che non troverete una rete con il simbolo dell'elettricità: scavalcatela e andate verso l'elicottero, stando attenti ai nemici sulle torrette.  
 
Missione 7 
 
Homepage 
Menu