Home Page

Ecumenismo

Iniziative

Congregaz. religiose

Gruppi

Storia


Caritas

Nel 1992 la Georgia ha subito una tremenda crisi economica causata in gran parte dalla disintegrazione dell'Unione Sovietica che ha prodotto ed evidenziato, un'infinità di conseguenze negative nella società. La situazione si è aggravata dagli avvenimenti che sono successi in Abkasia e Ossezia che hanno portato alla guerra civile e a 300.000 profughi. Incominciò la disoccupazione generale, l'iperinflazione, e il più completo abbandono delle persone più povere e indifese (anziani, ragazzi senza famiglia, ammalati…)
.Nel 1993 con l'aiuto del primo Nunzio Mons. J P. Gobel, del suo segretario P. Witold Szulczynski, e di alcune persone locali è stata avviata l'organizzazione della Caritas Georgia. Nello stesso anno è arrivato il sussidio dalla Caritas Germania per i fini strutturali e per il primo veicolo e steso il primo contratto assistenziale con il governo Georgiano.
Il 28 Ottobre 1994 la Caritas Georgia è stata riconosciuta dalla Caritas Internazionalis.
Il Decreto N.20/13 del 01.11.1994 del Ministeri della Giustizia della Georgia ha attribuito alla Caritas Georgia lo status di " Organizzazione non governativa di beneficenza"
Nel 2000 la Caritas è riuscita a sostenere quaranta  progetti suddivisi in :

  • Assistenza per i poveri: ( mense, aiuto profughi e orfanotrofi ect. )
  • Assistenza sanitaria: ( dispensari e due poliambulatori ect.)
  • Educazione e formazione: (centri formativi per ragazzi, campiscuola estivi, e inserimento nel lavoro etc.)
  • Progetti di sviluppo: ( Panetteria, parco trattori , autobus, cooperativa del miele…)
Indirizzo per contatti:

Fondo di Beneficenza
CARITAS GEORGIA

3 plateau Nutsubidze II
380083 Tbilisi, Georgia,
Tel (+995 32) 250193 / 251387
Fax: (+ 995 32) 328116 / 942073
e-mail: caritas@access.sanet.ge
Direttore : P. Witold Szulczynski
Vicedirettore: Nazi CvarCia

Rinnovamento dello Spirito Santo: "S. Nino":
è nato nel 1997 e fondato dal Camilliano P. Paolo Shcepanek
la comunità' giovanile, si ritrova settimanalmente presso la comunità Camilliana per i momenti di preghiera e catechesi.
Indirizzo:
P. Paolo -Suor Corina
e-mail: camillians-georgia@orioni.com.ge

Cammino neocatecumenale :
Presente dal 1991 in Tbilisi presso la parrocchia dei SS Pietro e Paolo.
Attualmente ci sono 4 comunità.
Indirizzo: Cerniscevski 9 Tbilisi
Tel e fax: (+99532) 943060
(+99532) 610830 / 961472
e-mail : a.ochal@wp.pl

Comunità di S. Egidio:
presente dal 1999 a Kutaisi, s'impegna concretamente nel servizio ad un ospizio per anziani e s'incontra attorno alla Parola di Dio. I Membri sono cattolici e Ortodossi .
Responsabile Marina Ozheli Tel: 00995- 331 43448
e-mail: stimmatinige@iberiapac.ge

Fede e luce:
La prima comunità chiamata "la vite" è nata nel 1994 , dopo l'arrivo a Tbilisi di Jan Vanier, grazie all'impegno della Signora Maria Gogoberishvili., nel 1998 è nata la seconda comunità detta "le fonti". Ogni comunità è formata di circa 30 membri (minorati psichici, genitori e amici)
I membri sono cattolici e ortodossi
tel. 00995
77 411524
e-mail: mubeso@gol.ge