I galleggianti

La Deriva


antenne

Siete a
pag 2

anellino

particolari

gommini

pag 6

pag 7

pag 8

pag 9

penna

La deriva contribuisce a conferire stabilità o sensibilità. Una volta lanciata la lenza un buon galleggiante stabile deve entrare in pescai nel più breve tempo possibile  invece un galleggiante sensibile  dovrà  segnalare  ogni toccata dei pesci. 

Le derive sono costruite con materiali diversi per ottenere diverse azioni.
Le versioni  di derive più utilizzate sono  quelle  indicate nella foto.

Acciaio


Vetroresina


Legno o tonchino


Carbonio

Questa è una serie di galleggianti di concezione francese in scala 1:1.
La sottile astina in carbonio attraversa la balsa per formare sia la deriva che l'antenna. L'ottima verniciatura contribuisce ad un modello stabile e  indistruttibile. 

Per la sua forma è un modello molto versatile e la deriva corta lo rende adatto  in canali e acque poco profonde. 

Se avrete modo di sbirciare nel  paniere di un agonista d'oltralpe rimarrete sbigottiti dalla enorme quantità di  lenze  con galleggianti corti e cortissimi stipati in panieri con tantissimi cassettini.