Maestri di Wargame

Wargame Masters

Nella vita non esistono maestri, ma solo i nostri errori...

Questo sito aderisce al Cartello Ludico  Siti Italiani Wargame

LEONARDO BARUFFI consiglia: TRIREME Regole per il navale antico !!!

Il sublime LIVIO CAVALLARO consiglia: Medieval Clash of Armies wargame medievale (italiano)

LORENZO SARTORI: Dadi & Piombo

Il fondatore dell'unica rivista dei wargamer italiani! Se non è lui un maestro .-))

Steven Mc Peak: EAGLES OVER THE EMPIRE

Un sistema di regole per il periodo Napoleonico, scritto da un autore scozzese, ottimo sistema, consigliato a tutti coloro che vogliono provare più di una filosofia di gioco, prima di poter dire di aver trovato la soluzione a tutti i loro desideri. Homepage

Chris Bryant: PAHALANX

Un ottimo regolamento, semplice e funzionale. Scaricabile in formato .pdf presso il sito della Alienstar.

Pio Sacco: LA GARDE AU FEU

Un sistema di regole per il periodo Napoleonico, scritto da uno dei più grandi wargamers italiani, scomparso il 24 novembre 1998, lasciando un vuoto difficile da colmare nel mondo del wargame romano, grazie ad una pacatezza d'animo ed ad un'ottica di gioco semplice ed efficace. Il più antico circolo romano ha preso il suo nome, cogliendo l'essenza del suo gioco splendido ed efficace, le sue riunioni di gioco, rimangono nei nostri ricordi come l'insegnamento ludico di più alto valore.

Nick Salmon: ANCIENT WARGAME

L'autore Nick Salmon ci ha inviato un suo lavoro decisamente interessante che va ad inserirsi nella tradizione del wargame classico anglosassone, con un ottimo lavoro di dosaggio tra arte della guerra e tecniche di gioco.

Franco Verdoglia: Storia & Wargame

L'autore scrive di storia militare, in maniera decisamente interessante ed occupandosi di argomenti e battaglie poco conosciute al grande pubblico, il suo lavoro risulta essere così un ottimo ingrediente per molti scenari di wargame.

Phil Barker: HORSE, FOOT & GUNS

L'autore inglese del W.R.G., del D.B.M., del D.B.A. e del D.B.R. è qui presentato con la sua ultima fatica per un periodo che copre dal 1700 al 1900, una scuola di pensiero che ha impresso un marchio indelebile nelle coscienze dei giocatori di tutto il mondo, nel bene e nel male.

Marco Malgrati: LUTZEN 1632

Il wargame non è solo fatto di sistemi di regole, nulla è possibile se non si è in grado di procedere ad una sistematica e seria ricerca storico-militare, l'esempio che vi proponiamo è uno dei tanti e possibili lavori degni di nota.

Marco Germani: PANZER GRENADIER

Un buon regolamento skirmish dedicato agli avvenimenti della seconda guerra mondiale, scritto da uno degli appartenenti al circolo di wargame ARES.

Alessandro Siri: XERXES

Gli inarrestabili opliti greci affrontano ancora una volta le colossali armate dell'impero persiano, in questo regolamento semplice eD intuitivo. Regole flessibili per battaglie epocali all'ombra dell'Acropoli: dedicato agli amanti dell'antichità classica, scritto da uno dei più promettenti ed attivi wargamer italiani.

Luca Marini: CORPS D'ARMEE

Fine conoscitore delle tecniche di wargame ci arricchisce con un regolamento sul periodo napoleonico. ispirandosi ad un sistema progettuale pre-esistente in lingua francese, apportando modifiche e valutazioni del tutto personali che amplificano i valori ludici e simulativi dell'intera opera.

Stefano Pisani: Alzo Zero

Regolamento sulla seconda guerra mondiale, di un entusiasta autore con un sistema accurato e piacevole; poche tabelle per riprodurre con notevole realismo le battaglie dell'intero conflitto, con particolare enfasi su carri armati e altri mezzi pesanti. Sono acclusi vari accessori di gioco pronti per essere stampati.

Chris Peers: The Sword and The Compass
 

Rules for Sixteenth Century naval warfare.

Mike Ortolani: WARGAME NAPOLEONICO

Questo regolamento è un sistema di regole semplice e flessibile che permette di simulare agevolmente le battaglie storiche del periodo napoleonico, che si tratti di scontri immaginari o, basandosi su mappe e materiali d'archivio, battaglie realmente avvenute... Un autore che non ha paura della semplicità e dell'aspetto ludico, senza nessun timore verso i paludati scienziati dell'ovvietà.

Riccardo Affinati: ARMATI ARMAGEDDON

Un autore che ha al suo attivo oltre cento regolamenti scritti, lo cogliamo in questo istante in un raccoglimento adorativo, nei confronti di un autore siculo-americano. grazie al quale possiamo presentarvi uno dei più bei sistemi di regole dall'Antichità al 1700, in lingua italiana ed enorme nella sua semplicità.

Vincenzo Chiummo: DIXIE REBELS

Un regolamento sulla Guerra Civile Americana, scritto da un autore che si applica con giudizio e senso pratico alle teorie classiche dell'arte del wargame, riuscendo ad ottenere risultati validi e senza troppe crisi di coscienza, ben valutando le antiche formule.

Steve Jackson: PIRATA GAME

Questo nome rappresenta un kult nel mondo ludico internazionale, lo cogliamo qui in uno dei suoi aspetti più divertenti, senza professione di saggio o esperto storico-militare, talvolta ci si può divertire senza cercare inutili masturbazioni intellettuali.

Nicola Zotti: Ferro & Piombo

Un ottimo autore che si dedica ad un regolamento di schermaglia tra la fine del '600 e la metà dell'800, fine conoscitore della storia militare dalla sua origine al napoleonico, si dedica con passione ed entusiasmo all'aspetto simulativo-ludico sdel wargame.

Paolo De Medio: Smith & Wesson

Un regolamento sulle gesta dei pistoleri e del selvaggio west, il tutto costruito con sagacia ed umorismo da un sempre verde autore, che riesce ad "estrarre" da un sistema progettuale a livello skirmish, una ghiotta occasione di divertimento.

NANI ASCARI by L. Blisset PLAY Questo agile regolamento vi permetterà di ripercorrere l'epopea coloniale europea in una chiave squisitamente fantasy, con l'enfasi posta sulle azioni personali. Dal cuore nero dell'Africa alle sconfinate immensità dell'Asia, le vostre battaglie saranno combattute in nome di un sovrano lontano o della vostra libertà: la scelta è vostra!!

BATTLEMASS by G. Presti PLAY MAD è la denominazione comune delle unità da combattimento del XXV secolo. Fornite di un potere devastante, sono utilizzate da anni in una guerra extraplanetaria che ormai non ha più confini...

Michael Peters: Lion of the North

Fastplay Rules for Combat during the Thirty Years War

 

prossimi aggiornamenti con sempre nuovi autori... italiani e stranieri... un solo regolamento per ciascun autore...

e-mail